Pages Menu
Facebook
La Costa che Brilla
Comune Rio Marina
Categories Menu

Regolamento

Organizzazione

La Miniera in Trail è organizzata dal Comitato Organizzatore Miniera in Trail con la collaborazione della Proloco di Rio Marina e Cavo e il  Comune di Rio Marina e delle Aziende di Promozione Turistica dell’evento Isola D’Elba

 

Gara

E’ prevista la gara Competitiva di 47km e di 23 km  : la partenza è prevista a Rio Marina terrazza degli Spiazzi 23 ottobre 2016 alle ore 08:00 descrizione percorso www.minieraintrail.com/percorso

 

Requisiti di partecipazione

Per la partecipazione MT 47 e MT23  è assolutamente necessario:

Aver compiuto i 18 anni d’età ed essere in possesso di un certificato medico di idoneità sportiva agonistica in corso di validità (appartenenza a società affiliata UISP o Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI).

Per la partecipazione MT11 e Nordic Walking Non Competitiva è assolutamente necessario:

Aver compiuto i 14 anni d’età ed aver compilato la liberatoria, per i minorenni la liberatoria sarà a cura dei genitori o chi ne fa le veci .

Materiale Obbligatorio per MTU

Scarpe Trail

Scorta acqua 1/2 Litro

Materiale consigliato (facoltativo)

Crema solare

Vaselina o crema anti-fregature

 

Iscrizioni

Le iscrizioni dovranno essere effettuate sul sito MySDAM , altrimenti i giorni stabiliti dall’ufficio gara (posti limitati)

I certificati medici dovranno essere presentati al ritiro del pettorale o inviati via mail iscrizioni@toscanatiming.it

Iscrizioni di Squadra: 

inviare lista degli atleti da iscrivere su carta intestata della società all’indirizzo mail iscrizioni@toscanatiming.it o al fax 0587240030 insieme alla ricevuta di pagamento con bonifico bancario intestato a Proloco di Rio Marina e Cavo IBAN IT26T0103070750000000451254. Su carta intestata la società deve dichiarare che tutti i propri atleti sono in regola con il tesseramento e con i certificati medici secondo le regole vigenti Ogni 8 iscrizioni è prevista una gratuità”

L’Ufficio Gare sarà aperto a Rio Marina presso la Proloco di Rio Marina e Cavo con i seguenti orari i giorni della gara:

Sabato dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle 16.00 alle ore 19.00

Domenica dalle ore 06.00 alle ore 10.00

 

Pettorale di gara

Il pettorale sarà consegnato personalmente ad ogni atleta, previa esibizione di tessera di riconoscimento e certificato medico valido. Il pettorale è personale e non trasferibile e deve essere indossato in modo visibile per tutta la durata della gara. E’ assolutamente vietata ogni modifica del pettorale di gara. Unitamente al pettorale, ad ogni atleta sarà consegnato un chip per il rilevamento dei tempi.

 

Pacco gara

L’iscrizione alla gara comprende:

Gadget della gara

Ristori

Pasta-party

Trasporto in arrivo per i ritirati della gara

Docce a fine gara

 

Categorie

CATEGORIE UISP

MASCHILE

CATEGORIA “A” MASCHILE da 18 a 34 anni

CATEGORIA “B” MASCHILE da 35 a 44 anni

CATEGORIA “C” MASCHILE da 45 a 54 anni

CATEGORIA “D” MASCHILE da 55 a 65 anni ed oltre

 

FEMMINILE

CATEGORIA “E” FEMMINILE da 18 a 34 anni

CATEGORIA “F” FEMMINILE da 35 a 44 anni

CATEGORIA “G” FEMMINILE da 45 a 54 anni

CATEGORIA “H” FEMMINILE da 55 a 65 anni ed oltre

 

CRONOMETRAGGIO ELETTRONICO A CURA DI MySDAM – TOSCANA TIMING

Il cronometraggio della gara è affidato a Toscana Timing, Official Timer MySDAM per la Toscana

con tecnologia basata sull’utilizzo di “chip”.

Ad ogni partecipante verrà consegnato un chip che dovrà restituire a fine manifestazione.

Informazioni e condizioni sull’utilizzo dei chip sono pubblicate sul sito MySDAM all’indirizzo http://www.mysdam.it/common/1100/montaggio-chip.do

Nota Bene

– Il chip sarà consegnato in occasione del ritiro del pettorale

– Il mancato o non corretto utilizzo del chip comporterà il non inserimento nella classifica e

la non attribuzione del tempo impiegato. NIENTE CHIP NIENTE TEMPO

– Al ritiro del pettorale gara e del chip, controllare che entrambi corrispondano come

Numero

– Per quanto riguarda l’uso del chip, si raccomanda di attenersi scrupolosamente alle

modalità e alle informazioni inserite nella confezione.

– Il chip è strettamente personale e non può essere scambiato

– Il chip va riconsegnato ai box in zona di arrivo al personale addetto, anche per gli atleti

ritirati o non partiti. Al momento della riconsegna verrà restituita la cauzione di 10 €

 

Giuria

È composta:

Dal presidente della MT

Dal direttore di gara

Da tutte le persone scelte per competenza dal presidente e dal direttore di gara

Accettazione del regolamento e dell’etica della corsa

La partecipazione alla Miniera in Trail comporta l’accettazione senza riserve del presente regolamento e dell’etica adottati dall’organizzazione. È obbligatorio seguire i percorsi segnalati senza scorciatoie. “Tagliare” un sentiero . Presso ogni punto di ristoro saranno presenti dei contenitori per i rifiuti che devono essere imperativamente utilizzati. Ogni atleta dovrà prestare assistenza a tutte le persone che dovessero trovarsi in difficoltà o pericolo ed eventualmente chiamare il soccorso. È inoltre indispensabile il rispetto in ogni sua forma: rispetto di se stessi e degli altri, evitando qualsiasi tipo di scorrettezza; rispetto dei volontari che prestano servizio unicamente per piacere; rispetto della popolazione locale che accoglie la corsa; rispetto dell’organizzazione e dei suoi partner.

 

Penalità – squalifica

I commissari di corsa presenti sul percorso ed i “capi posto” dei punti di controllo e ristoro sono obbligati a far rispettare il regolamento e, in caso di mancato rispetto dello stesso, ad applicare una penalità o la squalifica. In ogni caso le decisioni saranno prese in accordo con la giuria di gara.

 

Reclami

Tutti i reclami dovranno essere formulati in forma scritta, depositati all’ufficio gare con una cauzione di 50 euro (non restituibili se il reclamo non sarà accettato), entro il tempo massimo di tre ore dall’arrivo dell’atleta interessato.

 

Modifiche del percorso  – annullamento della corsa

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso o la posizione dei punti di soccorso e di ristoro senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli la partenza può essere posticipata o annullata. L’organizzazione si riserva il diritto di sospendere la gara in corso, nel caso in cui si verificassero condizioni tali da non garantire più la sicurezza degli atleti. Ogni decisione in merito sarà presa dalla giuria di gara.


Responsabilità

L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione responsabilità civile per tutto il periodo della manifestazione. La partecipazione avviene sotto l’intera responsabilità dei partecipanti, che rinunciano sin dora, ad ogni ricorso contro gli organizzatori, in caso di danni fatti e/o subiti, prima, durante e dopo lo svolgimento dell’intera manifestazione e di conseguenze ulteriori che sopraggiungano in seguito alla partecipazione alla manifestazione stessa.

 

Diritti all’immagine e trattamento dei dati

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all’immagine durante la prova così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l’organizzatore ed i suoi partners abilitati, per l’utilizzo fatto della sua immagine. Inoltre con l’iscrizione autorizza Miniera in Trail al trattamento dei dati, ai sensi della legge 675 del 31/12/1996.